29/10/2018  |  Azienda
10 anni di formazione di talenti con l’Università di Siena
10 anni di formazione di talenti con l’Università di Siena

264 studenti hanno ottenuto il Master in Comunicazione d’impresa supportato da Intarget nel corso di questi 10 anni, diventando professionisti in grado di fare la differenza nel mondo del marketing digitale.

Da quest’anno, intarget premia anche gli studenti che si sono affermati nel mondo del lavoro. La prima vincitrice si chiama Jana Christoviciute, ex-studentessa che ha sviluppato una promettente carriera a Londra nell’advertising.

Intarget è sempre più impegnata nella formazione dei giovani talenti per il marketing digitale nel territorio Toscano. Nel 2018, infatti, ricorrono i 10 anni dalla nascita della collaborazione tra la digital company guidata da Nicola Tanzini e il Master in comunicazione d’impresa promosso dall’Università di Siena.
Per festeggiare il decennale, in occasione del MCI DAY, l’incontro annuale della community del Master che si è tenuto venerdì 26 ottobre nell’Aula Magna del Rettorato di Siena, intarget ha consegnato il premio “Intarget per la comunicazione d’impresa”.
Si tratta di un riconoscimento dedicato agli alunni del Master che si sono affermati professionalmente dopo aver concluso il proprio percorso di studi: un’occasione per gli studenti dell’ateneo di comprendere le potenzialità del percorso di studi che hanno intrapreso.

La vincitrice del premio si chiama Jana Christoviciute, professionista di origini lituane che ha ottenuto il master nel 2014. Jana ha sviluppato una carriera internazionale che l’ha portata a Londra presso Social Moov per ricoprire il ruolo di Social Media Specialist e poi, dal luglio 2015, in Marin Software, digital advertiser agency californiana con 11 sedi nel mondo. Dopo aver ricoperto il ruolo iniziale di Social Media Consultant, Jana è diventata Customer Engagement Director Team Lead, Social di Marin Software.

La digital company toscana intendo così impegnarsi in prima persona nella formazione di ragazzi talentuosi e motivati con competenze nell’ambito del digitale. Non a caso, infatti, intarget da 10 anni supporta l’Università di Siena attraverso incontri di orientamento al mercato del lavoro e approfondimenti relativi alle strategie di branding, con i nuovi strumenti che lo sviluppo dell’advertising digitale e del social media marketing offrono alla comunicazione d’impresa. Sempre in quest’ottica si colloca la campagna di assunzioni dei talenti che l’agenzia ha avviato a partire da inizio anno e che ha portato a raggiungere quota 128 collaboratori.

La lunga partnership con il Master in Comunicazione d’impresa promosso dall’Università di Siena testimonia la volontà di intarget a supportare quegli enti che investono nell’alta formazione. L’idea di premiare gli studenti che si sono affermati dal punto di vista lavorativo nasce proprio dal fatto che sosteniamo e riconosciamo il talento nei giovani. Spiega Nicola Tanzini CEO&Founder di intarget Crediamo fortemente nella preparazione dei manager del domani in quanto il mondo del digitale è in continuo divenire. Inoltre come agenzia siamo alla ricerca costante di figure professionali da inserire all’interno della nostra agenzia.

 

L’università deve riuscire innanzitutto a valorizzare i talenti. Bisogna perciò porre le condizioni perché i partecipanti a un master come MCI possano trovare la propria strada nell’ambito del marketing e della comunicazione, realizzando così i propri obiettivi professionali commenta Maurizio Masini, Direttore del Master in Comunicazione d’impresa dell’Università di Siena. Tuttavia, una volta fatto l’ingresso nel mondo del lavoro, chi proviene da MCI non si deve limitare ad applicare le formule apprese in aula da questo o quel docente, ma deve trasformarsi in un driver di innovazione, portando all’interno del proprio contesto produttivo nuovi linguaggi, nuovi strumenti, nuove tecnologie. Questo premio, frutto di una partnership con intarget ormai quasi decennale, vuole essere un ulteriore riconoscimento a chi, fra gli ex studenti di MCI, ha dimostrato di saper svolgere questa funzione innovatrice nel modo migliore.